Sbocchi professionali

Prosecuzione degli studi con l’iscrizione a una laurea magistrale. In prospettiva, i laureati magistrali che avranno acquisito crediti in numero sufficiente in opportuni gruppi di settori potranno, come previsto dalla legislazione vigente, partecipare alle prove di ammissione per i percorsi di formazione per l’insegnamento nelle scuole secondarie. Altri possibili spocchi professionali sono:

Tecnici delle biblioteche. Impiego nell’ambito di biblioteche pubbliche e private, enti e fondazioni culturali, archivi storici.

Tecnici dei musei. Impiego nell’ambito di musei, parchi archeologici, soprintendenze, enti territoriali, fondazioni; possibilità di lavoro autonomo in collaborazione con enti pubblici o privati.

Tecnici dell’organizzazione della produzione radiotelevisiva, cinematografica e teatrale. Impiego presso enti e aziende operanti nell’ambito della produzione radiotelevisiva, cinematografica e teatrale.

Organizzatori di eventi culturali. Impiego in qualità di organizzatore di eventi culturali presso enti locali, enti fieristici e di promozione turistica così come presso musei, gallerie d’arte, scuole e università.